5

Settembre

2021

Siri Ranva Hjelm Jacobsen

Scrittrice danese originaria delle isole Faroe. Intervista di Francesca Mandelli, giornalista. In inglese con traduzione consecutiva di Benedicta Froelich. A [...]


alle 16:00, Cinema Teatro

Siri Ranva Hjelm Jacobsen

Copenaghen, 1980
Scrittrice danese

Cresciuta in Danimarca da una famiglia originaria delle isole Faroe, dopo gli studi umanistici si dedica alla scrittura e collabora con diversi quotidiani e riviste.

Dopo il suo primo romanzo, Isola (vincitore del Premio MARetica 2019), ispirato alla sua storia personale, con il quale si è imposta  all’attenzione di pubblico e critica per l’originalità della sua voce poetica, tanto da essere affiancata ai grandi cantori del Nord, Siri Ranva Hjelm Jacobsen torna con un romanzo epistolare, Lettere tra due mari (2021), presentato in anteprima a Chiasso, nel quale dà voce alle nostre acque, protagoniste dei cambiamenti climatici in corso sulla Terra, per raccontare la nascita e il declino dell’umanità.

Nota bibliografica:

Hjelm Jacobsen, Siri Ranva. Lettere tra due mari. Milano, Iperborea, 2021, 63 p. (Gli iperborei ; 834) [Tit. orig.: Havbrevene, 2018].

Hjelm Jacobsen, Siri Ranva. Isola. Milano, Iperborea, 2018, 215 p. (Iperborea ; 290) [Tit. orig.: Ø, 2016].

Barcolana. Un mare di racconti [antologia]. Firenze, Giunti, 2018,

Contiene un racconto di Siri Ranva Hjelm Jacobsen: Corrispondenza tra due mari.