14

Maggio

2022

Incontro con Djaimilia Pereira de Almeida

Intervista e traduzione consecutiva dal portoghese di Prisca Agustoni, poetessa e docente universitaria. L’autrice è nata nel 1982 a Luanda, [...]


alle 16:15, Spazio Officina

Pereira Djaimilia de Almeida

(Luanda, 1982), scrittrice e saggista portoghese di origine angolana.

Nata a Luanda, in Angola, è cresciuta vicino a Lisbona. Ha completato un dottorato di ricerca in teoria letteraria presso l’Università di Lisbona. È autrice di alcuni romanzi: Esse Cabelo (Teorema, 2015; recente edizione italiana: Questi capelli, La Nuova frontiera, 2022), Luanda, Lisboa, Paraíso (Companhia das Letras, 2018), As Telefones (Relógio D’Água, 2020), A visão das plantas (Relógio D’Água, 2019), Maremoto (Relógio D’Água, 2021) e Três histórias de esquecimento (Relógio D’Água, 2021).

Tra i suoi saggi segnaliamo: Ajudar a cair (FFMS, 2017), Pintado com o pé (Relógio D’Água, 2019) e Regras de isolamento, con Humberto Brito (FFMS, 2020). Ha ricevuto nel 2018 una sovvenzione nazionale per la scrittura, assegnata dal Ministero della Cultura portoghese, e ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui il Premio letterario della Fondazione Inês de Castro 2018, il Premio Oceanos 2019 e quello della Fondazione Eça de Queiroz Premio 2019. È pure stata finalista del Premio Oceanos 2020. Dal luglio 2021, e per la durata di un anno, scrive una lettera fittizia mensile per il quotidiano brasiliano “Folha de S.Paulo” sul sentimento di isolamento e sugli altri effetti causati dalla pandemia. I suoi libri sono pubblicati in Portogallo, Brasile e Stati Uniti e saranno presto disponibili in tedesco, arabo, catalano, spagnolo, danese, slovacco, italiano e mandarino.

 

Nota bibliografica:

Almeida, Pereira Djamilia de. Questi capelli. Roma, La Nuova frontiera, 2022, p. 160 (Liberamente) [tit. orig.: Esse Cabelo, 2015]

Almeida, Pereira Djamilia de. Três histórias de esquecimento. Lisbona, Relógio D’Água, 2021, 264 p.

Almeida, Pereira Djamilia de. Maremoto. Lisbona, Relógio D’Água, 2021, 112 p.

Almeida, Pereira Djamilia de. Regras de isolamento con Humberto Brito. Lisbona, Fondazione Francisco Manuel dos Santo, 2020, 184 p.

Almeida, Pereira Djamilia de. As telefones. Lisbona, Companhia das Letras, 2020, 102 p.

Almeida, Pereira Djamilia de. A visão das plantas. Lisbona, Relógio D’Água Editores, 2019, 96 p.

Almeida, Pereira Djamilia de. Pintado com o pé. Lisbona, Relógio D’Água Editores, 2019, 242 p.

Almeida, Pereira Djamilia de. Luanda, Lisboa, Paraíso. Lisbona, Companhia das Letras , 2018, 232 p.