prossimi eventi

2

maggio

2018

ore: 20:45

Dove cadono le ombre - Omaggio a Mariella Mehr

Con la proiezione del film Dove cadono le ombre di [...]

Mariella Mehr

(Zurigo, 1947), scrittrice e poetessa svizzera di lingua tedesca

Di etnia Jenisch ha subito persecuzioni in nome del programma eugenetico promosso dal governo svizzero nei confronti dei figli appartenenti a famiglie nomadi. Da bambina piccolissima fu sottratta alla madre e assegnata in periodi diversi a varie famiglie e a tre istituzioni educative.

Lo stesso accadde quando fu lei a diciotto anni ad avere un figlio, che le fu tolto. La rabbia contro le istituzioni sviluppò in lei uno spirito ribelle che la condusse a subire quattro ricoveri in ospedali psichiatrici e quasi due anni di carcere femminile. Dal 1975, come giornalista, ha scritto molti articoli di denuncia. Negli ultimi vent’anni ha vissuto prevalentemente in Toscana. Ha pubblicato diversi romanzi e quattro libri di poesia. In traduzione italiana: il libro autobiografico Steinzeit : [silviasilviosilvana] (Guaraldi, 1995), i romanzi Il marchio (Tufani, 2001), Labambina (Effigie, 2006) e Accusata (Effigie 2008), le raccolte poetiche Notizie dall’esilio (Effigie 2006), San Colombano e attesa (Effigie 2010) e Ognuno incatenato alla sua ora, 1983-2014 (Einaudi, 2014).

Nota bibliografica (in traduzione italiana):

Ognuno incatenato alla sua ora : 1983-2014, a cura di Anna Ruchat. Torino, Einaudi, 2014, 163 p. (Collezione di poesia ; 424)

San Colombano e attesa = San Colombano und Wartzeit. Milano, Effigie 2010, 80 p. (Stellefilanti ; 50. Poesia)

Accusata. Romanzo. Milano, Effigie 2008, 94 p. (Stellefilanti ; 35. Narrativa)

Labambina. Romanzo. Milano, Effigie 2006, 153 p. (Stellefilanti ; 23. Narrativa)

Notizie dall’esilio  = Nachrichten aus dem Exil. Milano, Effigie, 2006, 108 p. (Stellefilanti ; 24)

Il marchio. Ferrara, Luciana Tufani Editrice, 2001, 148 p. (Elledi ; 14) (Collana CH) [Tit. originale: Brandzauber, 1998]

Steinzeit : [silviasilviosilvana]. Rimini, Guaraldi ; Repubblica di San Marino, Aiep, 1995, 189 p. [Tit. originale: Steinzeit, 1981]