4

Maggio

2019

ore: 14:00

“futurabilità”: Franco ‘Bifo’ Berardi e Christian Marazzi

Franco ‘Bifo’ Berardi, saggista, filosofo e agitatore culturale italiano incontro [...]

Franco “Bifo” Berardi

(Bologna, 1949)

Saggista, filosofo e agitatore culturale italiano.

Partecipa al movimento del ’68 all’Università di Bologna.

Si laurea in Estetica con Luciano Anceschi e aderisce a Potere Operaio, gruppo della sinistra extraparlamentare.

Nel 1976 partecipa alla fondazione dell’emittente libera Radio Alice.
Dopo la chiusura della radio da parte della polizia, si rifugia a Parigi dove frequenta Félix Guattari e Michel Foucault.

Negli anni ottanta si trasferisce a New York e successivamente in California dove pubblica alcuni saggi sul cyberpunk.

Ritorna quindi a Bologna dove collabora con varie riviste culturali fra cui “Virus mutations”, “Cyberzone”, “Millepiani” e varie case editrici fra cui la Castelvecchi e DeriveApprodi.

Dal 2000 al 2009 cura, con Matteo Pasquinelli, l'”ambiente di rete” Rekombinant.
Nel 2002 fonda Orfeo Tv, la prima televisione di strada italiana.

Tra le sue pubblicazioni: La fabbrica dell’infelicità. New economy e movimento del cognitariato, Felix. Narrazione del mio incontro con il pensiero di Guattari, cartografia visionaria del tempo che viene, La Sollevazione. Collasso europeo e prospettive del movimento, Dopo il futuro: dal futurismo al cyberpunk: l’esaurimento della modernità, Heroes – Suicidio e omicidi di massa, Morte ai vecchi (con Massimiliano Geraci), Quarant’anni contro il lavoro, Il secondo avvento: astrazione, apocalisse, comunismo, Futurabilità (Nero Editions, 2018).