5

Maggio

2019

ore: 14:00

Fabio Pusterla & Enrico Testa

Fabio Pusterla, poeta, incontra Enrico Testa, poeta, saggista e professore [...]

Enrico Testa

(Genova, 1956)

Poeta, saggista e professore universitario, è considerato tra le voci più autorevoli della scena poetica italiana.

Ha pubblicato diverse raccolte poetiche, tra le quali: Le faticose attese (San Marco dei Giustiniani, 1988), In controtempo (Einaudi, 1994), La sostituzione (Einaudi, 2001), Pasqua di neve (Einaudi, 2008), Ablativo (Einaudi, 2013; Premio Viareggio-Rèpaci, 2013) e Cairn (Einaudi, 2018; Premio nazionale letterario Pisa, 2018).

Come studioso, tra le altre cose, ha scritto sulla novella del Quattrocento e del Cinquecento, sul romanzo otto-novecentesco e sulla poesia del Novecento in particolare su Eugenio Montale, Giorgio Caproni, Alberto Vigevani e Edoardo Sanguineti.

Qui ci limitiamo a menzionare: Eroi e figuranti: il personaggio nel romanzo (Einaudi, 2009) e L’ italiano nascosto: una storia linguistica e culturale (Einaudi, 2014).

Ha inoltre curato un’antologia della poesia italiana del secondo Novecento: Dopo la lirica. Poeti italiani 1960-2000, (Einaudi, 2005 e 2013).