4

Settembre

2021

Andri Snær Magnason

Scrittore, poeta, regista, attivista ambientale. Intervista di Mario Casella, giornalista, film maker e guida alpina. A Chiasso presenterà il best-seller [...]


alle 15:30, Cinema Teatro

Andri Snær Magnason

Reykjavik, 1973
Scrittore e poeta islandese

Oltre all’attività letteraria è un intellettuale, performer e attivista ambientale, candidato alle ultime presidenziali islandesi. Si occupa da molto tempo di divulgazione scientifica e temi ambientali. Tra i suoi libri la raccolta di poesie Bonus (Nottetempo, 2017), il libro per bambini Lo scrigno del tempo (Giunti, 2018) e Dreamland: A Self-Help Manual for a Frightened Nation (Citizen Press, 2008), un saggio che denuncia lo sfruttamento intensivo delle risorse naturali in Islanda, poi diventato un lungometraggio diretto dallo stesso Magnason e dal regista islandese Thorfinnur Gudnason.

Altre sue opere tradotte in italiano: Il pianeta blu (Fabbri, 2002) e recentemente Il tempo e lacqua (Iperborea, 2020), un saggio sui generis che – prendendo le mosse dall’ Okjökull, un ghiacciaio islandese che da tempi immemorabili si estendeva su quasi venti chilometri quadrati e che attualmente si è ridotto ad un’ esile striscia di ghiaccio – affronta il tema dell’impatto drammatico delle attività umane sulle mutazioni climatiche.

 

Nota bibliografica:

Andri Snær Magnason, Il tempo e lacqua. Milano, Iperborea, 2020, 333 p. (Gli iperborei ; 327)[Tit. orig: Um tímann og vatnið, 2019]

Andri Snær Magnason, Lo scrigno del tempo. Firenze ; Milano, Giunti, 2018, 282 p. (Bestseller del mondo ; 327)[Tit. orig: Timakistan, 2013]

Andri Snær Magnason. Bonus : (con il 33% di poesie in più). Milano, Nottetempo, 2017, 103 p. (Nottetempo. Poeti com) )[Tit. orig: Bónus ljóð, 2003]

Andri Snær Magnason. Dreamland : a self-help manual for a frightened nation. London, Citizen press, 2008, 289 p.

Andri Snær Magnason, Il pianeta blu. Milano, Fabbri, 2002, 165 p. (I Delfini) )[Tit. orig: Sagan af bláa hnettinum, 1999]