20160429-C51A7961Foto: Michela di Savino, Chiasso Letteraria

Ieri sera è stata ufficialmente inaugurata l’undicesima edizione del festival del nostro blog, Chiasso Letteraria. Fra saluti e ringraziamenti è stato introdotto il tema di quest’anno: la “Seconda Classe”.

“Seconda Classe” a cui si possono dare mille significati. Un viaggio in treno, un’identità, una maniera di vivere. Un principio in contrapposizione all’esclusione, alla separazione e alla distinzione di genere, di ceto, di “classe”. Ieri sera si è discusso soprattutto di uno dei significati che si possono avvicinare a quest’edizione, e che rappresenta un tema caldo di attualità 2015/2016: i migranti. Le prossime interviste, che potrete leggere nei prossimi giorni sul blog, parleranno da sè.

Benvenuti quindi in questo viaggio che durerà un weekend, fra letteratura, poesia e musica, in compagnia di autori, poeti e cantautori italiani e stranieri – un viaggio in “Seconda Classe”. Allora, avete il biglietto?