Mi mancheranno le stelle, sapete? Si vedono da voi, nella città, o forse le luci sono troppo forti? Sono estasiata.

Partirò con voi, cercherò di raggiungere Chiasso Letteraria. Non capisco, ma è la mia occasione per scoprire il mondo. Non so quanti altri possano aver ricevuto la stessa lettera, non so nemmeno di chi si possa trattare.

So soltanto che sono stata scelta. Che voi forestieri abbiate qualche legame con questa faccenda? No, dite? Dovete ammettere che desta qualche sospetto il fatto che vi siate trovati dalle mie parti proprio all’arrivo della lettera.

Qualcosa vi attende a Chiasso Letteraria“.

Verrò con voi. Ve l’ho già detto: mi incuriosite.